ICS Chartr EP 200

ICS Chartr EP 200

Studiata per gli audiologi che esigono un'assistenza ottimale per il paziente e un processo di valutazione obiettivo ed efficiente, ICS Chartr EP 200 è una soluzione per potenziali uditivi evocati che incorpora una batteria di test scalabile ed esaustiva in un software semplice da usare.

Grazie ad eccellenti possibilità di formazione, Otometrics offre una soluzione EP veloce, flessibile e intuitiva che consente agli specialisti di avviare ed eseguire con efficienza e facilità qualunque test EP.

 

Il test dei potenziali uditivi evocati reso semplice

ICS Chartr EP 200

Il test EP non è mai stato così facile - ora potrai focalizzarti sui tuoi pazienti


ICS Chartr EP 200 offre funzionalità che rendono il test più facile ed efficiente, consentendo un flusso di lavoro migliore, tra cui:

  • Software intuitivo, così puoi iniziare ad utilizzare il sistema immediatamente
  • Protocolli predefiniti pronti da usare, e la possibilità di modificare o creare il proprio
  • I valori di impedenzometria possono essere visualizzati sul preamplificatore portatile o sul computer per conferma prima e dopo il test.
  • Navigazione facile, con schede di accesso che permettono di accedere ai dati e di visionarli in modo rapido. La commutazione tra ABR, ASSR o VEMP è molto semplice e a portata di mano.
Chartr EP 200 VEMP software

Perché il test EP è importante e quando usarlo

I test dei potenziali uditivi evocati (AEP o EP o BERA) forniscono informazioni utili per la diagnosi mediante la raccolta delle risposte evocate agli stimoli.

In neurologia, i test EP sono usati per valutare la funzione del tronco cerebrale o la presenza di anomalie del sistema nervoso.

In audiologia,  i test EP sono usati per valutare e stimare i livelli acustici (grado), distinguere tra le diverse tipologie di perdita dell'udito (conduttiva/neurosensoriale) e perfino per valutare parti del sistema di equilibrio.

I test EP sono utili nei casi difficili da esaminare, ove il paziente, per vari motivi, possa non essere in grado di rispondere a test di comportamento o a test audiometrici più tradizionali.

ICS Chartr EP 200 è una soluzione esaustiva per l'esame dei potenziali uditivi evocati che consente agli audioprotesisti di effettuare il test uditivo EP in modo facile ed efficiente.

Scegli una soluzione modulare per il test dei potenziali uditivi evocati, a cui potrai aggiungere delle componenti man mano che la tua clinica si espande.

Trattandosi di una soluzione modulare, è facile aggiungere VEMP e/o ASSR secondo le necessità.

Il monitoraggio VEMP fornisce informazioni in merito all'entità della contrazione muscolare durante il VEMP, rendendo più accurata l'analisi dei dati.

La risposta uditiva steady-state (Auditory Steady State Response - ASSR) consente test di soglia simultanei, specifici per frequenza, riducendo così il tempo di test.

Scegli ICS Chartr EP 200, per dei test EP più efficienti. Compilate il modulo qui sotto per avere maggiori informazioni.

Vuoi saperne di più?

 

 

7-36-9030-IT_00