Un sogno che si è avverato per la proprietaria del The Hearing Center a Stratford, Canada

Per molti di noi, il sogno di gestire un'attività in proprio rimane solo quello, un sogno. Sheri Hazzard, specialista in materia di apparecchi acustici di Stratford, Ontario, Canada, è riuscita però a trasformarlo in realtà il 6 marzo 2017. Dopo 11 anni di lavoro principalmente come dirigente di una clinica per una grande società, Sheri ha aperto la sua clinica, The Hearing Center. 

"Desideravo una maggior flessibilità per fornire ai miei clienti le cure e i servizi di qualità che si meritano", afferma Sheri. "Avere la mia clinica significa che posso fare quello che amo: aiutare le persone a riscoprire la gioia del suono e gestire una clinica nel migliore interesse dei clienti e della comunità locale. Come imprenditrice sento di poter dare il mio apporto alla comunità servendo i miei clienti e questo è importante per me."
 

Business owner

Più tempo per interagire con i propri clienti

Secondo Sheri, come imprenditrice, ogni giorno è diverso dall'altro. Ogni giorno porta nuovi clienti e nuove sfide. Una di queste è rappresentata dal trovare un equilibrio tra il tempo trascorso a gestire l'amministrazione e il tempo dedicato ai clienti. 

Sheri inizia presto la giornata, circa alle 07:00, quando inizia ad occuparsi delle questioni “burocratiche” dell'azienda, tra cui la corrispondenza, la pubblicità, l'aggiornamento dei programmi, la gestione dell'ufficio, le tariffe e così via. Suo marito, Brian Hazzard, comproprietario, la aiuta con la contabilità e la gestione finanziaria. Gli appuntamenti dei clienti iniziano alle 09:00 e continuano fino alle 16:30 circa. 

"Vediamo circa da cinque a sei clienti al giorno, tra cui vi sono clienti nuovi, prove di apparecchi acustici e appuntamenti di follow-up", spiega Sheri.  "I nuovi appuntamenti durano all'incirca 60-75 minuti e includono una valutazione completa e l'analisi delle opzioni degli apparecchi acustici e dei relativi accessori disponibili. Quello che è importante per me è avere la libertà di dedicare il tempo necessario a ogni cliente. La consulenza è una componente importantissima del nostro lavoro. Voglio essere in grado di interagire con i clienti, chiacchierare con loro, determinare esattamente quali sono le loro necessità e aiutarli a capire che gli apparecchi acustici non solo amplificano il suono, ma possono migliorare l'udito in una moltitudine di ambienti di ascolto importanti per ciascun individuo, permettendo di rimanere collegati con ciò che ci rende felici. Questo tipo di servizio è ciò che ci contraddistingue dagli altri." 
 


Un servizio impeccabile che fa la differenza

Per Sheri e il suo staff al The Hearing Center, sistemi e attrezzature all'avanguardia sono fondamentali per garantire che il percorso del cliente verso un udito potenziato con gli apparecchi acustici sia il più professionale e piacevole possibile. Sheri Hazzard utilizza per l’applicazione protesica e la verifica degli apparecchi acustici Aurical® con la piattaforma software audiometrica Otosuite®, entrambi di Otometrics.

"Adoro utilizzare Aurical e Otosuite ed avere questo grado di connettività. È un sistema efficace, facile da utilizzare, accurato e mi fa risparmiare tempo. I clienti sono soddisfatti sin dalla prima prova, il che è cruciale per il successo della mia azienda poiché riduce il numero di visite di follow-up e aumenta la soddisfazione dei clienti."

Sheri dispone di una stanza di prova nel suo ufficio dove esegue le prove utilizzando Aurical.

"Tutto è collegato e funziona insieme a un unico programma software. Non devo mai scrivere a mano un audiogramma, inserire dati manualmente o eseguire il compito manuale e tedioso di documentare una visita. I risultati delle prove si trasferiscono su Noah automaticamente, senza errori. Porto i clienti nel mio ufficio e apro la loro cartella clinica sul computer. In questo modo possono vedere facilmente le immagini del loro condotto uditivo registrate con il videotoscopio, nonché i risultati del loro esame dell'udito, a destra sull'ampio schermo. La tecnologia li sorprende, poiché comprendono di far parte di un processo completo che li rassicura grazie alla valutazione accurata con tecnologie all'avanguardia, e questo, al tempo stesso, offre un'immagine professionale di me e del mio staff.
 

Nessun rimpianto

Nonostante quest'anno abbia dovuto affrontare numerosissime sfide dall'apertura del The Hearing Center, Sheri non ha rimpianti sulla sua decisione di diventare il capo di sé stessa. 

"Ci sono state e continuano ad esserci così tante conferme lungo questo percorso che sono convinta di aver preso la decisione giusta al momento giusto per me. Poter fare ciò che ritengo giusto per i miei clienti per far riscoprire loro il piacere del suono ripaga i miei sforzi ogni giorno."
 


Cinque cose da considerare prima di aprire la tua clinica

Stai pensando di aprire la tua clinica? L'imprenditrice titolare di un centro acustico  Sheri Hazzard condivide i suoi
consigli:

  1. Devi volerlo. Per lanciare un'azienda ci vogliono molti sforzi e ancora di più per farla andare avanti. Una volta che hai una tua clinica, sarà sempre al centro dei tuoi pensieri. La sera e nei giorni liberi, continuerai a pensare sempre a come migliorare quello che fai, come raggiungere più persone, come progettare la prossima campagna pubblicitaria, ecc. Diventerà la tua vita.
  2. Sii organizzato. C'è una quantità enorme di scartoffie da registrare, archiviare, inviare e far approvare. L'organizzazione è essenziale.
  3. Trova il giusto supporto. Avrai bisogno del sostegno emotivo di amici e famigliari, nonché del supporto al lavoro di uno staff amministrativo, assistenti contabili, grafici, pubblicitari, esperti in social media e web designer. ecc. Ticonsiglio anche di contattare qualcuno che ha aperto con successo la propria clinica per fargli delle domande e magari andare a vedere il suo di centro. Stabilire una rete con altri imprenditori, infatti, non necessariamente nel settore dell'assistenza acustica, può essere utile.
  4. Fai le ricerche necessarie. Devi fare le ricerche necessarie sui dettagli relativi alla sede (importantissimo!), le strumentazioni audiometriche che vuoi utilizzare, le apparecchiature d'ufficio, i sistemi di gestione amministrativa e molte altre cose che sono necessarie per gestire la propria clinica.
  5. Prepara un progetto e un budget. Dove ti vedi tra cinque anni? Redigi un piano dettagliato e assicurati di comprendere l'investimento finanziario e l'impegno richiesto prima di prendere qualsiasi decisione.